Promo

Vivin C 20 Compresse Effervescenti

Acido Acetilsalicilico 330 mg+ Acido Ascorbico 200 mg


VIVIN C che, grazie alla combinazione di acido acetilsalicilico e vitamina C, è indicato contro le sintomatologie dell'influenza e da raffreddamento, supportando il sistema immunitario.

Codice Ministeriale: 020096020

Disponibilità: Disponibile

Prezzo di listino: 8,10 €

Prezzo scontato 7,50 €

Descrizione prodotto
Dettagli

Indicazioni terapeutiche

Quando arrivano le prime giornate di freddo e gli sbalzi di temperatura derivati dai cambi di stagione, con loro possono arrivare spesso i primi sintomi influenzali e raffreddore. Puoi usare VIVIN C che, grazie alla combinazione di acido acetilsalicilico e vitamina C, è indicato contro le sintomatologie dell'influenza e da raffreddamento, supportando il sistema immunitario.

VIVIN C si usa per:

  • Mal di testa e di denti, nevralgie, dolori mestruali, dolori reumatici e muscolari
  • Terapia sintomatica degli stati febbrili e delle sindromi influenzali e da raffreddamento.

Posologia

  •  Adulti: 1-2 compresse se necessario fino a 3-4 volte al dì. I pazienti anziani dovrebbero attenersi ai dosaggi minimi sopraindicati.

Sciogliere in mezzo bicchiere d'acqua non gassata 1 o 2 compresse 

Attenzione: non superare le dosi indicate senza il consiglio del medico.

L'assunzione del prodotto deve avvenire a stomaco pieno. Consultate il medico se il disturbo si presenta ripetutamente o se avete notato un qualsiasi cambiamento recente delle sue caratteristiche.

Non usare per più di tre giorni alla dose massima o non superare i 5-7 giorni di impiego continuativo. 

Sovradosaggio

Nel caso di sovradosaggio è necessario limitare l'assorbimento del farmaco dal tratto gastrointestinale (lavanda gastrica, carbone attivo), abbassare la temperatura corporea (spugnatura con acqua tiepida), compensare la disidratazione con adeguato apporto di fluidi, correggere l'acidosi (bicarbonato di sodio e.v.) e l'eventuale ipoglicemia.

Avvertenze

  • L’uso di Vivin C è controindicato nei bambini e nei ragazzi di età inferiore a 16 anni.

Casi di Sindrome di Reye sono stati osservati in bambini affetti da infezioni virali (in particolare varicella e condizioni simil-influenzali) e trattati con acido acetilsalicilico. La sindrome di Reye si manifesta con vomito persistente e segni di danno progressivo del sistema nervoso centrale (torpore, fino alla comparsa di convulsioni generalizzate e coma), segni di lesione epatica e ipoglicemia. Nel caso in cui questi sintomi insorgano nei giorni successivi ad un episodio influenzale (o simil-influenzale o di varicella o di altra virosi) durante il quale è stato somministrato un prodotto a base di acido acetilsalicilico è necessario informare immediatamente il medico.

  • Nei pazienti di età superiore ai 70 anni, soprattutto in presenza di terapie concomitanti, VIVIN C deve essere usato solo dopo aver consultato il medico.

L’uso di VIVIN C deve essere evitato in concomitanza di antiinfiammatori (FANS, inclusi gli inibitori selettivi della COX-2). Gli effetti indesiderati possono essere minimizzati con l’uso della dose minima efficace per la durata di trattamento più breve possibile che occorre per controllare i sintomi. I pazienti anziani hanno un aumento della frequenza di reazioni avverse ai FANS, specialmente emorragie e perforazioni gastrointestinali, che possono essere fatali. Durante il trattamento con tutti i FANS, in qualsiasi momento, con o senza sintomi di preavviso o precedente storia di gravi eventi gastrointestinali, sono state riportate emorragia gastrointestinale, ulcerazione e perforazione che possono essere fatali. Negli anziani e in pazienti con storia di ulcera, soprattutto se complicata da emorragia o perforazione, il rischio di emorragia gastrointestinale, ulcerazione o perforazione è più alto con dosi aumentate di FANS. Questi pazienti devono iniziare il trattamento con la più bassa dose disponibile. E’ possibile che il medico prescriva un trattamento concomitante con farmaci gastroprotettori per questi pazienti e anche per pazienti che assumono basse dosi di aspirina o altri farmaci che possono aumentare il rischio di eventi gastrointestinali. Pazienti con precedenti episodi di tossicità gastrointestinale, in particolare anziani, devono riferire qualsiasi sintomo gastrointestinale inusuale (soprattutto emorragia gastrointestinale) in particolare nelle fasi iniziali del trattamento. 

  • Nei pazienti con deficit di glucosio-6-fosfato-deidrogenasi, disturbi gastrici ed intestinali cronici o ricorrenti o compromessa funzionalità renale.

VIVIN C deve essere usato solo dopo aver consultato il medico e aver valutato con lui il rapporto rischio/beneficio nel proprio caso.

  • Gravidanza e allattamento

VIVIN C non deve essere usato durante la gravidanza e l'allattamento. L'uso va anche evitato nel caso sospettiate uno stato di gravidanza o desideriate pianificare una maternità.

Composizione

Principi attivi

Ogni compressa contiene acido acetilsalicilico 0,330 g, acido ascorbico 0,200 g.

Eccipienti

glicina, acido citrico anidro, sodio idrogencarbonato, sodio benzoato.

Formato

Confezione da 20 compresse effervescenti.

Recensioni e Opinioni
Scrivi la tua recensione
La tua recensione: Vivin C 20 Compresse Effervescenti
Come consideri questo prodotto? *
  1 stella 2 stelle 3 stelle 4 stelle 5 stelle
Valutazione

Prodotti Correlati

Ottieni subito il 5% di sconto!!
Iscriviti alla nostra newsletter,
tieniti aggiornato sulle nostre offerte

Coupon: