Vitamina D: conosciamo meglio la vitamina del sole!

In questi giorni circola sul web la notizia secondo cui un'alta percentuale di pazienti Covid presenta una carenza di vitamina D.

Noi oggi non tratteremo questo aspetto ma ci concentreremo sull'importanza di questa vitamina e della sua funzione all'interno del nostro organismo.

Leggi l'articolo e scopri i benefici della vitamina amica delle ossa.

Vitamina D: proprietà e benefici

E' una vitamina fondamentale per la salute e la calcificazione delle ossa. La vitamina D è, quindi, essenziale per la crescita e il mantenimento dello scheletro.

Viene accumulata nel fegato, e quando serve, viene rilasciata a piccole dosi. Può essere assunta con gli alimenti, ma può anche essere sintetizzata dal nostro corpo attraverso l’assorbimento dei raggi solari.

Chiamata anche “vitamina del sole”, in età adulta è utile per mantenere un adeguato metabolismo del calcio e delle ossa e proprio per questo motivo è consigliata una corretta esposizione al sole, soprattutto per gli anziani. In condizioni normali l'esposizione alla luce solare è sufficiente per soddisfare i bisogni dell'organismo.
La presenza di questa vitamina inoltre aumenta la risposta immunitaria rendendo più forti le difese.

Carenza e sintomi tipici

In genere la carenza di vitamina D è valutabile solo con analisi del sangue e, i sintomi si manifestano solamente quando il suo livello è veramente basso.
La sua carenza può dunque causare:

  • Dolore alle ossa e alle articolazionitag alt vitamina d
  • Debolezza muscolare
  • Ossa fragili
  • Difficoltà di concentrazione
  • Stanchezza ricorrente
  • Spasmi muscolari

Come detto prima la vitamina D è fondamentale per lo sviluppo osseo, quindi è importante sopratutto durante la fase di crescita dei bambini. Infatti può arrivare a provocare rachitismo e malformazioni.

Passare parte del tempo in ambienti chiusi ed essere anziani rende più probabile avere una carenza di vitamina D. Inoltre, è più facile essere in carenza durante i mesi invernali perché le ore di luce diminuiscono e il clima è più freddo, costringendoci ad indossare abiti più pesanti e coprenti.

Il nostro consiglio? Appena possibile, approfittare per godere di qualche buon raggio di sole!

Alimenti ricchi di Vitamina D

Sono pochi gli alimenti che contengono questa vitamina; per questo è indispensabile anche una corretta esposizione alla luce solare.

Tra gli alimenti ricchi di vitamina D ricordiamo: fegato, oli di pesce, uovo, carni rosse, formaggi grassi e pesce (salmone, sardine, sgombro).

Dal Lichene Islandico agli integratori di vitamina D

tag alt vitamina d

Quando alimentazione e sole non bastano per sopperire alla carenza di vitamina D, entrano in gioco gli integratori, utili per apportare nutrienti importanti e importanti per il nostro benessere.

Dalla linea Principium di Bios Line nascono due integratori a base di Vitamina D3, di origine vegetale, più precisamente da lichene islandico (li trovi qui).

Facile da dosare e dal gusto gradevole. Adatto sia per adulti che bambini.

La sua costante assunzione favorisce la salute di ossa e denti, contribuisce all'assorbimento di calcio e fosforo e una sua integrazione è consigliata, in particolare, a bambini e ragazzi in fase di crescita.

Disponibile in gocce o in compresse masticabili.

Lascia un Commento
Ottieni subito il 5% di sconto!!
Iscriviti alla nostra newsletter,
tieniti aggiornato sulle nostre offerte

Coupon: