Smagliature: segnali di aiuto dalla pelle!

Appaiono cosi, improvvisamente, lasciando dei segni visibili sulla pelle, difficili da trattare e far sparire: le smagliature.

Contrariamente a quanto si pensa non sono un problema esclusivamente femminile; anche gli uomini ne sono vittima.

Vediamo meglio in questo articolo come si formano le smagliature e quali sono i consigli per prevenirne la comparsa.

Cosa sono le smagliature?

Le smagliature sono una sorta di cicatrici, che appaiono come delle striature sulla pelle. Appaiono quando la pelle si allunga o si restringe rapidamente, provocando la rottura del collagene e dell’elastina.

Anche se la nostra pelle è elastica e molto flessibile, tuttavia raggiunge un punto in cui non può più allungarsi.

In genere le smagliature sono classificate in 2 categorie:

  • Rosse: rappresentano lo stadio iniziale e si presentano prima sottili, ma col tempo possono aumentare e dare anche prurito o gonfiori. Le smagliature rosse sono spesso precedute da una infiammazione della cute, accompagnata da bruciore e rossore generalizzato. In questa fase, se si interviene in modo tempestivo, è possibile risolvere il problema.
  • Bianche: sono una fase avanzata, in cui le cicatrici appaiono più sbiadite, di colore bianco e dalle forme irregolari. La pelle tende a produrre nuove fibre per riparare al danno. In questo caso, le smagliature sono più difficili da trattare.

Le zone maggiormente colpite sono quelle più sottoposte a variazioni di volume e dimensione. Nelle donne si tratta di seno, fianchi, ventre, cosce e anche su torace e addome, e sulla parte alta dei glutei. glutei. Negli uomini possono comparire smagliature

Cause e fattori di rischio

Le cause più comuni della formazione delle smagliature sono:

  • Gravidanza: un’alta percentuale di donne manifesta smagliature, che durano anche dopo il parto.
  • Pubertà: in questa fase si assiste a una rapida crescita del corpo, che comporta inevitabilmente un allungamento della pelle in varie aree.
  • Malattie: particolari condizioni mediche possono causarle, come la sindrome di Marfan e la sindrome di Cushing.
  • Obesità o esercizio fisico estremo: entrambe le condizioni implicano un rapido aumento di peso e volume in alcune zone del corpo.
  • Dieta: una rapida diminuzione di peso non permette alla pelle di adattarsi alla riduzione di volume.
  • Corticosteroidi: l’uso prolungato di creme e lozioni corticosteroidi può ridurre i livelli di collagene nella pelle.

Più la pelle è spessa e ricca di fibre, meno sarà soggetta a smagliature.

In ogni caso, chi ha una pelle molto elastica rischia meno la formazione di smagliature.

Alimentazione, l'aiuto naturale che viene dalla tavola

È anche grazie a una dieta sana che è possibile prevenire le smagliature. Una corretta alimentazione dovrebbe includere cibi ricchi di:

tag alt smagliature

  • Vitamina C: importante nutriente per il collagene, che mantiene la pelle elastica e forte.
  • Vitamina D: riduce il rischio di smagliature. Si assume con il pane, i cereali e i latticini.
  • Zinco: riduce l’infiammazione della pelle e aiuta a mantenerla sana.
  • Proteine: riducono la formazione di rughe e smagliature.

Il modello di dieta ideale è la dieta mediterranea perché che garantisce un perfetto equilibrio tra tutti i nutrienti. Inoltre ricordati di:

  • bere almeno 2 litri d’acqua al giorno
  • mangiare frutta e verdura
  • prediligere cibi ricchi di fibre
  • consumare cibi che stimolano la sintesi di collagene (come pomodori, salmone, uova, ecc)
  • Ridurre i grassi (cibi fritti, insaccati, ma anche alcol e caffeina)

Prevenzione delle smagliature

La vera battaglia contro le smagliature inizia… prima che compaiano!

Ci sono comportamenti che riducono il rischio di smagliature.

  • Dieta ed esercizio fisico sotto controllo: è opportuno gestire il proprio peso con una dieta sana e non esagerare con l’esercizio fisico.
  • Una volta a settimana, usa l’esfoliante sotto la doccia per  togliere le impurità e favorire la penetrazione della tua crema idratante.
  • Idrata la pelle tutti i giorni, eseguendo massaggi circolari su seno, pancia e cosce.

Cosmetici e creme per il trattamento delle smagliature

Il trattamento è possibile sia con l’utilizzo costante di alcuni prodotti mirati, sia con trattamenti estetici specifici.

Le smagliature rosse vanno protette con una crema solare per non favorire l’infiammazione. Invece, quelle bianche non peggiorano al sole ma devi sapere che in ogni caso non si abbronzano  perché sono cicatrici.

Ci son poi cosmetici e trattamenti che stimolano la rigenerazione dei tessuti e che quindi si rivelano utili per contrastare le smagliature.

Nel trattamento delle smagliature, possono rivelarsi molto utili le creme. Questi prodotti hanno l’obiettivo di aumentare la produzione di collagene. Per avere effetti di miglioramento sulla pelle occorrono costanza e pazienza. I risultati non saranno visibili già dal giorno successivo al primo trattamento.tag alt smagliature

Se sei incinta o stai allattando, chiedi consiglio al tuo medico prima di scegliere una crema.

Visita la sezione del nostro sito (qui) dedicata alle smagliature e scopri la vasta gamma di prodotti adatti a ogni esigenza....dì addio alle smagliature!

Smagliature in gravidanza: perché e quando compaiono?

Durante la gravidanza, le smagliature possono apparire all'improvviso. Questo perché il corpo subisce un notevole aumento di peso che rende la pelle meno elastica.

Il periodo in cui la donna è più esposta è quello tra il sesto e il nono mese quando la pelle è maggiormente tesa.

Per quanto riguarda la gravidanza, già a cominciare dai primi mesi può essere utile stendere su ventre, fianchi e glutei prodotti formulati appositamente.

Lascia un Commento
Ottieni subito il 5% di sconto!!
Iscriviti alla nostra newsletter,
tieniti aggiornato sulle nostre offerte

Coupon: