Moment Act: un rimedio efficace per il mal di testa

Per alleviare il mal di testa, soprattutto quando il dolore diventa insopportabile, è importante conoscere l'origine del problema e affidarsi a rimedi rapidi ed efficaci come Moment Act.

Scopriamo insieme le tipologie di mal di testa e come Moment Act può aiutarti a farti passare il dolore in breve tempo.

Tipi di mal di testa: sintomi e cause

Quando si parla di cefalea, è necessario partire dal presupposto che i mal di testa non sono tutti uguali: il dolore può essere più o meno forte, localizzato sulla parte frontale del capo o solo su un lato e sulle tempie, può essere caratterizzato da pressioni intense o pulsante. Ciò dipende dalle cause alla base del disturbo.

Il classico mal di testa lo conosciamo tutti. Di solito si manifesta con un fastidio di lieve entità che si fa sentire per qualche ora ed è causato da diverse problematiche come rigidità dei muscoli delle spalle e del collo, una postura scorretta, ansia, problemi di concentrazione, nervosismo o stanchezza e sforzo fisico eccessivo.

Come già detto però, questa non è l'unica forma di mal di testa che può infastidirci. Analizziamo nel dettaglio le tipologie di cefalea più comuni.

Mal di testa forte

Il mal di testa forte si differenzia da quello che possiamo definire "normale" non solo per il grado d'intensità del dolore, per l'appunto forte e pulsante, ma anche per la durata. Chi ne soffre sta male anche per 2 o 3 giorni e ha difficoltà nello svolgimento delle normali attività giornaliere soprattutto perché il dolore s'intensifica quando ci si muove o si fa attività fisica. Inoltre, spesso in questi casi il mal di testa è accompagnato da altri disturbi come nausea, stanchezza e reazioni d'intolleranza a suoni, rumori, luce e odori.

Perché può venire un fortissimo mal di testa? Le cause principali possono essere:

  • Raffreddore
  • Stress
  • Insonnia
  • Stanchezza fisica
  • Abuso di alcool
  • Cattiva digestione
  • Stare troppo tempo davanti allo schermo del PC

Mal di testa da congestione nasale

Il mal di testa derivato dalla congestione nasale presenta dei sintomi ben precisi: si avverte una sensazione di pressione o dolore localizzata nella zona di naso e occhi fino a raggiungere la fronte e attorno alle guance, ma non è tutto. L'infiammazione delle cavità nasali e paranasali causa anche un accumulo eccessivo di muco che ostruisce il passaggio dell'aria e gonfiore della mucosa nasale.

In sostanza, si parla del tipico mal di testa da raffreddore o da sinusite, tuttavia, non sono gli unici eventi che possono scatenare questo problema. Ecco tutte le possibili cause:

  • Freddo
  • Influenza e raffreddore
  • Sinusite
  • Rinite allergica
  • Deviazioni del setto nasale
  • Disturbi del sistema immunitario
  • Fumo
  • Inquinamento

Mal di testa da cervicale

Il mal di testa cervicale si presenta con un dolore piuttosto intenso che si espande dalla base del collo fino a raggiungere gli occhi, le tempie e la fronte. Ad ogni modo, la sensazione di sofferenza è percepita principalmente nella zona della nuca. In alcuni casi si manifesta in combinazione con diverse problematiche tra cui nausea, ronzii alle orecchie e vertigini.

A scatenare il mal di testa cervicale sono sostanzialmente disturbi di natura muscolare, in particolare la contrattura dei muscoli delle spalle e del collo, o problemi alle vertebre cervicali. Le possibili cause sono:

  • Contratture muscolari nella zona del collo e delle spalle
  • Tensione muscolare
  • Postura scorretta
  • Stanchezza fisica
  • Infiammazioni del tratto cervicale
  • Stress

Mal di testa da stress

Lo stress è uno dei principali responsabili delle forme più diffuse di mal di testa: emicrania e cefalea intensiva.

Riconoscere il mal di testa da stress è piuttosto semplice perché fa la sua comparsa nei periodi particolarmente stressanti, negativi, caratterizzati da episodi d'ansia o agitazione e va a svanire nel momento in cui si ritrova un po' di serenità. Di solito si manifesta attraverso il classico cerchio alla testa dovuto alla sensazione di pressione causata costante e involontaria contrazione della nuca e del collo.

Mal di testa da ciclo

Gli squilibri ormonali che caratterizzano la fase mestruale portano con sé tutta una serie di spiacevoli sintomi ben noti come sensazione di nausea, crampi addominali, gonfiore, dolore al seno, sbalzi d'umore e talvolta vomito. Il calo fisiologico del livello degli estrogeni e del progesterone prima del ciclo e l’aumento di prostaglandine spesso danno origine anche a fastidiosi attacchi di emicrania.

Moment Act: il rimedio ideale per curare il mal di testa

Per la cura del mal di testa, i FANS (Farmaci antinfiammatori non steroidei) sono i farmaci da banco più adatti per alleviare il dolore. Tra questi i più noti sono il paracetamolo, il ketoprofene e l’ibuprofene. È proprio delle potenzialità di quest'ultimo principio attivo che la casa farmaceutica Angelini si è servita per realizzare una risposta decisa ed efficace al mal di testa, Moment Act.

Moment act capsule molli 400 mg

Moment Act è un analgesico antinfiammatorio a base d'ibuprofene indicato per alleviare dolori di varia natura, dal mal di denti ai dolori articolari, dai dolori mestruali all'emicrania. Moment Act è proposto da Angelini in diversi formati: compresse e capsule da 400 mg o in forma granulare in modo da agire in maniera più rapida.

La formulazione di Moment Act in compresse o capsule è particolarmente adatta per chi si trova spesso a dover combattere un forte mal di testa. Moment Act analgesico 400 mg granulato invece è consigliato in caso di mal di testa da ciclo. Oltre a calmare il mal di testa aiuta ad alleviare i dolori mestruali.

 

Sul nostro sito puoi trovare Moment Act in tutte le sue formulazioni. Visita la pagina dedicata a questo prodotto e liberati del mal di testa!

Lascia un Commento