Gravidanza: cosa serve per l'ospedale? Scopri cosa portare

Cosa mettere nella valigia per il parto?

Ecco una delle domande che impensierisce le future mamme nelle ultime settimane di gravidanza. Organizzare la borsa per il parto è uno degli step fondamentali per prepararsi al lieto evento. Farlo senza dimenticare nulla è altrettanto importante per rendere il soggiorno in ospedale comodo e sereno per la mamma e per il bimbo.

Ma come puoi evitare di lasciare qualcosa a casa e portare in ospedale le cose che servono davvero per il parto?

Il primo consiglio è evitare di preparare la valigia quando mancano solo pochi giorni al lieto evento. È un compito più impegnativo di quanto si possa pensare e muoversi per tempo è un ottimo metodo per non dimenticare nulla.

Il secondo consiglio è seguire la lista delle cose da mettere nella valigia per il parto che abbiamo già preparato per te. Eccola qua insieme a qualche altro suggerimento per affrontare il parto con serenità.

Gravidanza: come prepararsi al parto in ospedale

La gravidanza è un’esperienza meravigliosa, carica di emozioni ma anche di ansie, preoccupazioni e stress.

Per superare la paura di partorire, i momenti di stress e affrontare il parto con maggior serenità è fondamentale la preparazione. In attesa di abbracciare il tuo bambino quindi, è bene dedicare l’ultimo trimestre di gravidanza a occuparti delle cose da fare per vivere senza ansie questa speciale avventura.

Ad esempio potresti partecipare a un corso pre-parto. Le informazioni fornite da un personale qualificato ti permetteranno di conoscere tutto sulla gravidanza, il travaglio, il parto e su come gestire i primi giorni di vita del bambino. In genere, durante i corsi consigliano tecniche di respirazione ed esercizi che aiutano a rilassarsi, ad alleviare il mal di schiena e il rischio di emorroidi in gravidanza e a rafforzare la muscolatura pelvica. In questo modo potrai affrontare con maggior serenità e gestire meglio il dolore durante il travaglio e il parto.

Un'altra cosa da fare è scegliere l'ospedale dove partorire e parlare con il tuo medico riguardo alle modalità di parto. La scelta tra parto naturale o parto cesareo, richiedere l'anestesia epidurale durante il travaglio sono tutte possibilità da considerare sempre seguendo i consigli del medico.

Ma c'è un'altra cosa molto importante da fare con largo anticipo rispetto alla presunta data del parto: preparare la valigia da portare in ospedale.

Valigia per il parto: cosa mettere?

Quando mancano poche settimane al termine della gravidanza, s'inizia a pensare al corredino per il neonato, cosa comprare per l'allattamento e soprattutto al momento del parto e alle cose da portare in ospedale.

Insomma, si pensa a cosa mettere nella valigia per il parto.

Quando prepararla? Non aspettare gli ultimi giorni, potresti essere stanca e con poche energie. Il rischio è dimenticare qualcosa a casa.

Detto ciò, vediamo cosa portare in ospedale per il parto. Abbiamo preparato 2 liste, una con l'occorrente per la mamma, l'altra con tutto il necessario per i primi giorni di vita del piccolo.

Gravidanza: cosa serve alla mamma per il parto?

La mamma ha bisogno di un abbigliamento comodo per la degenza in ospedale, da indossare anche durante l'allattamento, prodotti per l'igiene quotidiana e per allattare il bambino. Da non dimenticare la cartellina porta documenti.

Ecco la lista completa:

Detergente intimo
  • Cartellina porta documenti con carta d'identità, tessera sanitaria e documentazione de gli esami svolti durante la gravidanza
  • 1 camicia da notte per il parto: comoda, leggera, con maniche corte o smanicata e soprattutto aperta sul davanti. Puoi scegliere anche una t-shirt lunga, ciò che conta è la comodità
  • 2 o 3 camicie da notte: utili per i giorni dopo il parto, anche queste dovranno essere leggere e aperte sul davanti per allattare comodamente il tuo bambino. Se preferisci il pigiama, assicurati che sia aperto sul davanti.
  • 1 vestaglia per le passeggiate in corridoio e ricevere le visite di amici e parenti
  • 1 paio di pantofole comode e 1 paio d'infradito per la doccia
  • 2 o 3 paia di calze corte in lana o in cotone, Scegli in base alla stagione
  • Mutande post parto: sceglile confortevoli, non troppo strette ma che mantengano fisso l'assorbente. In genere si consigliano mutande monouso o in tessuto non tessuto perché considerate più igieniche
  • Telefono, cuffie e caricabatterie
  • Libri, penna, riviste e cruciverba per migliorare il tuo soggiorno in ospedale
  • 1 sacchetto per la biancheria sporca
  • 1 vestito per il rientro a casa: dovrà essere comodo da indossare e morbido.

Per la cura dell'igiene personale non devono mancare:

Coppette assorbilatte
  • Spazzolino da denti e dentifricio
  • Sapone neutro, shampoo e detergente intimo
  • Deodorante neutro
  • Pettine, spazzola e una fascia o un elastico per capelli
  • Asciugamani
  • Salviette monouso, carta igienica e fazzoletti di carta
  • Assorbenti

Ecco invece cosa ti serve per allattare:

  • Coppette assorbi latte: noi ti consigliamo le coppette assorbi latte NUK, sono super assorbenti e confortevoli da indossare all'interno del reggiseno
  • Reggiseno per allattamento: dovrà essere confortevole e morbido. In genere sono senza ferretto e senza imbottitura per garantire la massima comodità
  • Crema e accessori per evitare le ragadi al seno. Le compresse di garza Multi Mam ad esempio sono perfette per proteggere i capezzoli doloranti durante l'allattamento

Valigia per il parto: lista per il neonato

Cosa devi mettere nella tua valigia per parto per i primi giorni di vita del tuo bambino? Scopriamolo subito:

Garze ragadi al seno
  • 3 o 4 body, tutine per neonato e magliettine: in lana o in cotone, con maniche lunghe o corte. Dipenderà dalla stagione
  • 4 paia di calzini per neonato
  • 1 piccola giacca per il freddo: se nascerà nei mesi invernali
  • 1 cuffietta
  • 1 copertina leggera
  • 2 o 3 asciugamani piccoli e soffici
  • 1 bagnoschiuma delicato e 1 detergente intimo studiato per le pelli sensibili dei neonati come il detergente intimo Euphidra Amidomio, perfetto per il bambino e per tutta la famiglia
  • Una crema anti arrossamento per il sederino del bebè
  • Pannolini
  • Salviette umidificate
  • Biberon e succhietto

 

Finalmente la tua valigia per il parto è pronta. Non ti resta che visitare la nostra pagina dedicata ai prodotti per mamme e bimbi e attendere con serenità l'evento più bello della tua vita.

Lascia un Commento